Colombaro

SGR Biomethane è stata tra le prime aziende italiane ad effettuare l’upgrading del biogas grezzo in biometano con tecnologia a membrane.


Il primo progetto pilota in Italia risale al 2013 ed è stato finanziato da fondi regionali per start-up innovative.
Dal 2014, l’impianto pilota installato presso l’azienda Agricola Colombaro produce biometano da digestione anaerobica di liquami suini e insilati, attraverso tecnologia di separazione a membrana SGR Biomethane.
L’impianto è stato oggetto di studio, sperimentazione e raccolta dati che hanno permesso il successivo sviluppo della tecnologia su più larga scala.

Due progetti di ricerca innovativi, Go Biom e +Gas, finanziati dal programma operativo dei fondi europei di sviluppo regionale (POR-FESR 2014-2020), hanno usato l’impianto pilota per test ed esperimenti sui sistemi di upgrading a membrane.